Il prossimo 9 dicembre arriva l’Ippogrifo

Giovedì 9 dicembre ore 17

Alla Biblioteca Ariostea il nuovo numero de l’Ippogrifo, sulle ali della scrittura

Presentazione della rivista a cura della Redazione e del Direttivo Gsf

Gli occhi magnetici e lampeggianti della dea Athena – opera dell’artista Marilena Azzaroliintroducono la rivista di dicembre 2021 del Gruppo scrittori ferraresi, che sarà presentata il prossimo giovedì 9 dicembre alle ore 17 alla sala Agnelli della Biblioteca Ariostea.

Un nuovo volume da collezione con approfondimenti di storia della moda, interviste, racconti horror, recensioni, saggi, racconti e poesie inediti.

Alla redazione de l’Ippogrifo si aggiunge la firma di Chiara Marchesin, studentessa universitaria, con la sua rubrica Telefono senza fili, una proposta singolare per conoscersi meglio attraverso i libri e le letture; con lei in questo numero altre due giovanissime: Jessica Lenzerini e Miriam Beccari. Poter affiancare voci promettenti e fresche alle autrici e agli autori affermati della rivista, in un dialogo tra generazioni, rappresenta l’inestimabile ricchezza del Gsf, che unisce scrittori da 12 ai 90 anni.

Athena alla finestra di Marilena Azzaroli (2020/21)

La distribuzione delle riviste avverrà in Biblioteca e a chi non potrà essere presente saranno spedite le copie di spettanza. Chi potesse contattarci per la consegna brevi manu farebbe cosa molto gradita. La versione digitale de l’Ippogrifo è sempre consultabile sul nostro sito www.scrittoriferraresi.it.

Vi aspettiamo!

La Redazione della rivista:

Isabella Cattania, Paola Cuneo, Dario Deserri,

Giuseppe Ferrara, Stefano Franchini, Federica Graziadei,

Nicola Lombardi, Simonetta Sandra Maestri, Chiara Marchesin,

Gina Nalini Montanari, Nicoletta Zucchini

Direttrice responsabile: Eleonora Rossi